La Terra di Piero: festa rimandata per stringersi attorno a Daniele

La Terra di Piero annulla la festa di compleanno del Parco Piero Romeo prevista per domani per stringersi attorno ad un amico di sempre

 

COSENZA – «Abbiamo perso un amico, una persona vera e leale. Un sostenitore sincero della Terra di Piero, un ULTRÀ COSENZA tutto in maiuscolo. Abbiamo perso Daniele Caristia.
La festa del terzo compleanno del Parco Piero Romeo è rinviata a data da destinarsi. Scusateci ma non abbiamo nessuna voglia di festeggiare. È il momento delle lacrime.
Un abbraccio immenso ai familiari». Parole sentite quelle scritte dal presidente della Terra di Piero Sergio Crocco annunciando lo stop della festa più attesa dell’anno, del compleanno del Parco Piero Romeo. Il direttivo e i soci non hanno avuto alcun dubbio: Daniele “era uno di noi”, un ragazzo di 33 anni che fino alla fine ha lottato per rimanere attaccato alla vita che amava come il “suo Cosenza”, come i suoi amici, come la Terra di Piero.

Da un mese le sue condizioni erano precipitate fino al suo ricovero in ospedale dove tutti gli amici di sempre, gli amici rossoblu, gli sono stati accanto. Oggi Daniele ha deciso di raggiungere Piero Romeo, Gigi Marulla, e tutti gli amici che sono andati via prima per tifare rossoblu dal cielo. In tanti scrivono di lui “il sorriso più bello di Cosenza”

Il presidente Crocco fa sapere che la festa del Parco è rimandata a data da destinare, oggi ci si stringe attorno a Daniele. Buon viaggio guerriero!

 

 

La redazione di QuiCosenza si stringe attorno alla famiglia

 

- Pubblicità -

Correlati

Cosenza, dalla prossima settimana al via i lavori di forestazione urbana

Il plauso della Presidente della commissione verde pubblico, Alessandra Bresciani

Cosenza, «La Rassegna L’AltroTeatro 2023» debutta domani al Rendano

Sul palco 9 appuntamenti all’insegna della grande drammaturgia senza dimenticare, però, il divertimento e il puro spettacolo

Cosenza, parte una raccolta di vestiti di Carnevale per i bimbi in difficoltà

L'Associazione IONOI ODV grazie al progetto "Il mondo che vorrei", organizza la 2° edizione dell'iniziativa benefica

Villa Rendano, focus sull’ultima relazione della Corte dei Conti Calabria

Sarà possibile valutare la gravità di alcune situazioni che sono alla base di enormi disagi e difficoltà per i cittadini
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Mendicino fiamme

Mendicino, a fuoco un intero appartemento. Dichiarato inagibile

COSENZA - Questa mattina i vigili del fuoco di Cosenza, sono intervenuti a Mendicino nella frazione Basso La Motta per domare le fiamme divampate...

Cosenza, inchiesta Reset: il sindacalista Gianluca Campolongo lascia i domiciliari

COSENZA - La seconda sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto ieri, 31 gennaio 2023, il ricorso proposto da Gianluca Campolongo, difeso dall'Avvocato...

‘Ndrangheta, evaso dai domiciliari killer ergastolano: uccise anche un carabiniere

MILANO - Massimiliano Sestito, ritenuto affiliato alla 'ndrangheta catanzarese e condannato per mafia, è evaso nella serata del 30 gennaio dall'abitazione dove stava scontando...

Cosenza, una Consulta Intercultura per la cooperazione sociale e culturale in città

COSENZA - E' stato approvato questa mattina in Commissione servizi al cittadino di Palazzo dei Bruzi il regolamento della Consulta Intercultura Cosenza. "Finalmente il...

A2, chiusura di un tratto di autostrada per lavori alle condutture elettriche

VIBO VALENTIA - Per consentire alla Società E-distribuzione S.p.A. i lavori di eliminazione delle condutture elettriche interferenti, in corrispondenza del km 340,605 - in...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, spaccio a scuola e all’autostazione: pusher minorenni tornano liberi

Quattro minori finiscono in manette accusati di 62 episodi di cessione di droga tra i coetanei a scuola, nelle villette e per strada. Una...

Cosenza, cocaina e armi in via degli Stadi: 77enne ai domiciliari

Tre pistole e un chilo e mezzo di cocaina in una soffitta in piazza Thurium, in uso ad un 77enne. Il Gip convalida l'arresto...

Cosenza, rapina cruenta “per amore”: in appello pena ridotta per Papaianni

Condannato a tre anni dal Tribunale dei minori, la Corte di Appello di Catanzaro accoglie le motivazioni della difesa rideterminando la pena a due...

Amantea, auto in fiamme nel cortile del politico La Rupa

Due le auto completamente distrutte nella notte tra sabato e domenica all'interno del cortile dell'abitazione della famiglia del politico     AMANTEA (CS) - Incendio ai danni...

Fiumefreddo Bruzio, estate con i rifiuti in strada: il degrado avanza

I villeggianti e non solo non ce la fanno più e a segnalare con una mail lo stato di degrado che vivono giornalmente è...

Cosenza, investito il ciclista Pozzovivo. Sarà operato stasera, addio Vuelta

Investito mentre si allenava in bici è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118, stabilizzato e trasferito presso il Pronto soccorso dell'Annunziata. Per il...