Cosenza Comics and Games, torna la fiera del mondo del fumetto - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Cosenza

Cosenza Comics and Games, torna la fiera del mondo del fumetto

Avatar

Pubblicato

il

Ritorna il Cosenza Comics and Games, la grande fiera dedicata al mondo del fumetto, del gioco e della cultura pop che si tiene nella città dei bruzi da cinque edizioni

 

COSENZA – La tre giorni 2019 verrà ospitata nella Città dei Ragazzi, ormai diventata la casa del festival, venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 e il tema sarà “Revolution” per celebrare le importanti novità di questo importante, amato e seguitissimo settore.

A poco più di un mese dall’inizio del Cosenza Comics and Games, ecco i primi nomi del ricco cartellone che compone la quinta edizione. Arriveranno a Cosenza Alessio Fortunato, autore di fumetti e disegnatore nell’attuale team di “Dampyr” per Sergio Bonelli Editore; Elena Vitagliano, disegnatrice italiana che vive a Londra ed è la prima donna europea a vincere il Silent Manga Audition; gli autori della casa editrice di settore Edizioni Npe insieme alla Attaccapanni Press, label specializzata in autoproduzioni.
Inoltre, dal 10 al 12 maggio, la Scuola di arti visive di Nero Su Bianco presenterà al Cosenza Comics and Games i suoi nuovi corsi e darà spazio alla creatività dei suoi attuali allievi. Nuovi e prestigiosi nomi, insieme alle altre iniziative legate al fumetto e al mondo cosplay, saranno resi noti nei prossimi giorni.

Cosenza Comics and Games, in questi cinque anni, sta ripercorrendo ciò che è avvenuto per consolidate realtà del fumetto italiano come avvenuto a Lucca, Roma e Napoli con l’obiettivo di promuovere grandi novità rispetto alle “semplici” fiere comics and games. Non solo fumetti, tornei e cinema, insomma, ma anche scienza, spettacolo, musica, grandi ospiti ed anteprime esclusive.

Ogni anno il Cosenza Comics and Games è fra gli eventi più attesi di tutto il Sud Italia con i suoi 15mila visitatori che affollano la Città dei Ragazzi grazie ai 30 ospiti che partecipano alla tre giorni insieme ai circa 50 spettacoli, alle conferenze, incontri con gli autori e altro.

 

Cosenza

Viadotto Gangarello SS 107, limitazioni per tre giorni in orario notturno

L’Anas ha comunicato le limitazioni sul viadotto della Statale 107 silana crotonese in vigore da domani e fino a giovedì

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – Per consentire il prosieguo degli interventi sul viadotto ‘Gangarello‘, Anas comunica la necessità di limitare il transito veicolare sulla strada statale 107 ‘Silana Crotonese’, in provincia di Cosenza. Le attività, verranno svolte a partire da domani, martedì 3 agosto e fino a giovedì 5 agosto , nella fascia oraria notturna compresa tra le ore 3:00 e le ore 6:00, al fine di non creare disagi al flusso veicolare durante la stagione estiva. Durante le lavorazioni, sarà in vigore un senso unico alternato, regolamentato da impianto semaforico, in prossimità del km 57,600.

Continua a leggere

Area Urbana

‘Fine attività’ per il centro vaccinale dell’Esercito a Vaglio Lise

Dallo scorso marzo il presidio ha superato i 52mila ingressi e ha fatto 46mila somministrazioni di vaccini

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – Chiude oggi il punto vaccinale della difesa di Cosenza-Vaglio Lise. È quanto riportato in comunicato stampa diffuso dall’ufficio stampa dell’Esercito. Aperto a novembre come ospedale da campo, il centro a marzo è diventato un presidio vaccinale della Difesa nell’ambito dell’operazione Eos, voluta dal ministro della Difesa, Lorenzo Guerini e diretta dal Comando operativo di vertice interforze (Covi). Dallo scorso marzo il presidio ha superato i 52mila ingressi e ha fatto 46mila somministrazioni di vaccini, operando in supporto alla sanità locale nella campagna vaccinale, arrivando a somministrare fino a 600 dosi di vaccino al giorno.

Oggi il presidio vaccinale Difesa saluta Cosenza e i suoi cittadini, ma il personale sanitario resterà nel Cosentino e in particolare negli hub dell’Asp e nei team mobili operanti sul territorio. “È stato un onore e un piacere essere d’aiuto alla collettività” ha affermato il dirigente sanitario, Andrea Benicchi, che ha successivamente ringraziato il personale tutto per l’abnegazione, la professionalità e l’umanità mostrata in questo lungo periodo.

Continua a leggere

Area Urbana

Consiglio dei ministri nomina Ciaramella nuovo prefetto di Cosenza

Cinzia Guercio trasferita al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile in qualità di vice capo dipartimento

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

COSENZA – Sarà Vittoria Ciaramella il nuovo prefetto di Cosenza. Andrà a sostituire Cinzia Guercio, destinata a svolgere le funzioni di vice capo dipartimento, direttore centrale per la difesa civile e le politiche di protezione civile presso il Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha deliberato le nomine e un movimento di Prefetti. Tra gli altri, Paolo Formicola già vice capo di gabinetto del ministero dell’Interno assume le funzioni vicarie; Fabio Marsilio lascia la carica di prefetto a Grosseto e andrà a svolgere le funzioni di direttore centrale per le risorse umane presso il Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, prenderà il suo posto Paola Berardino. Francesco Aldo Umberto Garsia da Vercelli, è destinato a svolgere le funzioni di prefetto di Novara e a Vercelli a ricoprire il ruolo di prefetto arriva Lucio Parente; infine, Clemente Di Nuzzo nominato prefetto, è destinato a svolgere le funzioni di Prefetto di Rovigo.

Continua a leggere

Di tendenza