Padre Fedele salva ambulante che tenta suicidio dandosi fuoco

COSENZA – Il noto frate francescano è intervenuto nel corso di un blitz delle forze dell’ordine.

- Pubblicità Clikio single-

Momenti di tensione a Cosenza, dove si svolge il consueto mercato del venerdì, in via Milelli, nei pressi di Lungo Crati. La polizia municipale pare che stamattina abbia allontanato diversi venditori ambulanti privi del necessario permesso. Uno di questi, colto dalla disperazione, avrebbe quindi minacciato di darsi fuoco cospargendosi di benzina. Sul posto si è subito precipitato Padre Fedele Biscegli,a informato telefonicamente da un conoscente di ciò che stava avvenendo. Il frate insieme ai vigili ha poi convinto l’ambulante a desistere dall’estremo gesto.

 

“E’ un uomo che guadagna qualche soldo – spiega Padre Fedele – per dare da mangiare ai figli. Era deciso a farla finita si era già buttato la benzina addosso schizzando anche sul mio saio e protestava con l’accendino in mano. Non è giusto. Voglio lanciare un appello alle autorità: ‘Lasciamo vivere questi commercianti. Ci vuole il permesso per lavorare, certo, ma se noi avessimo dei bimbi e fossimo senza lavoro cosa faremmo? Summum ius, summa iniuria. Massima giustizia, massima ingiustizia diceva Cicerone. C‘è gente sotto sfratto e politici che rubano a destra e sinistra. Come facciamo a prendercela con questi poveri disgraziati? Un po’ di umanità. I poveri sono il sangue di Cristo”.

- Pubblicità sky-

Correlati

Il procuratore Spagnuolo lancia l’allarme: «è emergenza droga a Cosenza»

COSENZA - "La droga e la sua diffusione tra i giovani, e non solo, è la prima emergenza che c'è a Cosenza". Lo ha...

Premiati al Quirinale, il sindaco Caruso incontra la scuola Don Milani-De Matera

COSENZA - Sono stati ricevuti a Palazzo dei Bruzi dal Sindaco Franz Caruso gli allievi delle classi VA e VB dell'Istituto comprensivo "Don Milani-De...

Cosenza, in arrivo 4 finanziamenti di oltre 2milioni per le politiche sociali

COSENZA - "Abbiamo ottenuto 4 nuovi importanti finanziamenti, per un importo complessivo pari a circa 2milioni e 700mila euro, dal PNRR per progetti a...

La Provincia di Cosenza punta a valorizzare il proprio patrimonio artistico. Presentato il progetto

E’ stato presentato presso la Provincia di Cosenza, il progetto che comprende una serie di azioni per ristrutturare e riqualificare il patrimonio artistico dell’Ente....
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Il procuratore Spagnuolo lancia l’allarme: «è emergenza droga a Cosenza»

COSENZA - "La droga e la sua diffusione tra i giovani, e non solo, è la prima emergenza che c'è a Cosenza". Lo ha...

Volo d’urgenza dalla Calabria per salvare un 44enne in pericolo di vita

ROMA -  Si è concluso nel primo pomeriggio il volo salva-vita effettuato da un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare, decollato dall’aeroporto...

Premiati al Quirinale, il sindaco Caruso incontra la scuola Don Milani-De Matera

COSENZA - Sono stati ricevuti a Palazzo dei Bruzi dal Sindaco Franz Caruso gli allievi delle classi VA e VB dell'Istituto comprensivo "Don Milani-De...

Cosenza, in arrivo 4 finanziamenti di oltre 2milioni per le politiche sociali

COSENZA - "Abbiamo ottenuto 4 nuovi importanti finanziamenti, per un importo complessivo pari a circa 2milioni e 700mila euro, dal PNRR per progetti a...

In Calabria medici del 118 esclusi dai ‘ristori covid’: cresce la rabbia

COSENZA - Per Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu l'esclusione dai ristori covid dei sanitari del 118, nella Regione Calabria, è inaccettabile dal punto di...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Criptovalute e trading on line, come si rischia di perdere i...

Come evitare di incorrere in rischi e perdite irreparabili   COSENZA – Soldi virtuali e truffe. Nella dematerializzazione della moneta, con la diffusione delle criptovalute e...

Man in the middle (uomo nel mezzo): la truffa perfetta, invisibile...

Come evitare che i pagamenti di aziende e clienti possano essere trafugati da cybercriminali . Phishing: non inserire mai i propri dati personali   COSENZA –...

Truffe on line e cryptolocker, come evitare di diventarne vittime (VIDEO)

Decine di denunce ogni giorno in provincia di Cosenza. I consigli della Polizia Postale e delle Comunicazioni e il caso di Gianni Siciliano definito...

Ci si può innamorare sul web? Ecco le insidie delle relazioni...

La Polizia Postale di Cosenza descrive i fenomeni della romance scam e delle sex extortion invitando ad ‘aprire gli occhi’   COSENZA – Amori che si...

Vendetta porno: quando la ‘ripicca’ dell’ex diventa virale, come difendersi (VIDEO)

Da Agosto il revenge porn è reato. I consigli della Polizia Postale: «Allontanate il cellulare e godetevi l’intimità»   COSENZA – Ex che si vendicano sul...

Cybercrimine, il lavoro della Polizia Postale di Cosenza (VIDEO)

Dalla pedopornografia alle truffe online, come denunciare   COSENZA – Crimini online, la nuova frontiera dei reati nell’universo delle telecomunicazioni. Il vice ispettore Fabio Ferraro, responsabile...