Le foto più belle di Cosenza diventeranno cartoline per i turisti

A partire da domani fotografi locali si sfideranno nel contest “Cosenza 2.0”.

 

COSENZA – Prenderà il via lunedì 6 marzo l’edizione 2017 del Concorso fotografico “Cosenza 2.0”. L’annuncio ufficiale è stato dato dalla community “Cosenza 2.0”, attiva su facebook, che ha promosso l’iniziativa alla quale ha dato il patrocinio l’Amministrazione comunale attraverso l’Assessore al turismo Rosaria Succurro. Il regolamento del concorso fotografico prevede che possano partecipare al contest le foto (una a persona) scattate nel corso del 2016 e che ritraggono luoghi della città di Cosenza e della provincia (paesaggi, scorci di città o dei paesi, monumenti, ecc.). Le foto dovranno essere inviate con un messaggio privato alla pagina facebook della community “Cosenza 2.0”. Gli scatti saranno raggruppati in un album che sarà pubblicato, sulla pagina facebook, con il nome dell’autore, a partire da lunedì. Entro dieci giorni le foto saranno votate attraverso un “mi piace”.

 

Le 9 foto che avranno avuto più “like” saranno selezionate per il calendario di “Cosenza 2.0” 2018. Le altre 3 foto, che serviranno a completare i 12 mesi del calendario, saranno invece scelte e votate da una giuria di qualità composta da fotografi professionisti e da operatori amatoriali del settore. La novità di quest’anno è il patrocinio accordato al contest dal Comune di Cosenza. Una giuria interna all’Assessorato al Turismo e alla Comunicazione, guidato da Rosaria Succurro, in collaborazione con la redazione di “Cosenza 2.0”, sceglierà 5 fotografie, di particolare interesse turistico della città di Cosenza, le quali verranno stampate su cartoline e distribuite gratuitamente ai turisti nei punti informazione della città. “La partecipazione dell’Amministrazione comunale al contest fotografico “Cosenza 2.0” vuole essere – ha commentato Rosaria Succurro – un ulteriore strumento di promozione del territorio, in grado di favorire l’incremento dei flussi turistici verso la nostra città cui il Comune di Cosenza ed il Sindaco Mario Occhiuto guardano con particolare attenzione e interesse”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Vaccarizzo Albanese, rottura condotta: disagi per la cittadinanza

VACCARIZZO (CS) - “A causa della rottura di un tubo dell’acquedotto, verificatasi su via Scanderbeg, nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio, potrebbe mancare...
Traffico caos Cosenza via Roma e centro città

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico. Servono infrastrutture di...

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Paola, diciannovenne aggredito da due cani nel rione Croce

PAOLA (CS) - Aggredito da due cani sfuggiti al proprietario, un ragazzo di 19 anni finisce in ospedale. I fatti si sono verificati in...
Fentanyl

Allarme Fentanyl: “trovate tracce a Cosenza”. In campo una campagna di informazione

COSENZA - "Il fentanyl è un farmaco oppiaceo che negli Usa è arrivato a provocare 100mila morti per overdose solo nel 2022. È lecito...

«La farsa dei consiglieri di minoranza a Palazzo dei Bruzi. Perché non parlano coi...

COSENZA - "Quando tutto passa poi si dimentica, ma in politica la memoria è d'obbligo altrimenti l'azione diventa una farsa. Ed è una farsa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Cosenza, per la strage di Via Popilia in appello confermati due...

La Corte d’Assise d’Appello ha parzialmente riformato la sentenza della Corte di Assise ai presunti autori del duplice omicidio Tucci-Chiodo

Cosenza, all’Annunziata l’obesità “si cura” con i robot

Il commissario Filippelli: "Da PNRR forte aggiornamento tecnologico per l'Azienda sanitaria"

Baby rapinatori, minorenne affidato a comunità

Assicurato alla giustizia l'ultimo componente del gruppo di minorenni, accusati di rapina, violenza e lesioni

Deteneva 15 cani in pessime condizioni, denunciata

Cani tenuti in pessime condizioni e alcuni anche malati. I carabinieri hanno denunciato una donna e sequestrato gli animali

“Povero Parco Robinson, come sei ridotto. Le ultime paperelle agonizzanti in...

La Federazione Riformista di Rende all'attacco sulla situazione di degrado in cui versa soprattutto il laghetto del Parco Robinson

Città unica Cosenza-Rende-Montalto: Strazzulli (FdI) “va realizzata al più presto”

"I passaggi importanti sono: un referendum consultivo, delibere dei consigli comunali e una legge che prepari a questa procedura"