Corbelli difende il condannato Silvio Berlusconi: "Concedetegli la grazia" - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Corbelli difende il condannato Silvio Berlusconi: “Concedetegli la grazia”

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Il leader del Movimento Diritti Civili chiede al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano di concedere la grazia all’ex primo ministro Silvio Berlusconi.

Franco Corbelli in una missiva indirizzata al capo dello Stato invoca “di accogliere la richiesta (presentata il 2 settembre dello scorso anno) e di concedere la grazia a Silvio Berlusconi”. Corbelli spiega, in una nota, le ragioni di questa sua iniziativa che definisce “pienamente legittima, ai sensi dell’articolo 681, del codice di procedura penale, comma 4(concessione della clemenza anche in assenza di una richiesta dell’interessato, dei familiari o degli avvocati)”, come dimostrerebbero i precedenti che vengono ricordati nella richiesta. “L’iniziativa di Diritti Civili – dice Corbelli – vuole essere solo un contributo alla pacificazione nazionale, da piu’ parti auspicata, alla luce soprattutto della grave crisi che vive il paese, in particolare le fasce piu’ povere e deboli della popolazione (delle quali quotidianamente da tantissimi anni si occupa il Movimento Diritti Civili). Ho ritenuto doveroso promuovere, lo scorso anno, questa iniziativa della presentazione della domanda di grazia, coerentemente con la mia trentennale storia garantista, libertaria e di impegno civile e umanitario, sempre a difesa degli ultimi, perche’ ho avuto da Berlusconi, quand’era presidente del Consiglio, un aiuto determinante per quella che considero la piu’ importante delle mie mille battaglie civili, di giustizia e di solidarieta’ (sicuramente e’ quella a cui sono piu’ affezionato) condotte in tutti questi anni: quella per salvare i due fratellini Rom non vedenti, Marko e Branko. Grazie all’intervento dell’allora Premier Berlusconi, nell’ottobre del 2002, – dice – sono riuscito a far restare in Italia (e a non far espellere dal nostro Paese) questi due bambini non vedenti che (nel giugno del 2001) avevo tolto da una tenda alle porte di Cosenza, dove erano nati e dove avevano vissuto per 4 anni”.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza