Madre uccide il figlio, sedata e con lo sguardo nel vuoto - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Madre uccide il figlio, sedata e con lo sguardo nel vuoto

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – E’ in condizioni stazionarie Daniela Falcone, la 43enne di Rovito che ha ucciso il figlio di 11 anni e ha tentato poi il suicidio.

Ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza e sottoposta ieri ad un intervento chirurgico che le ha salvato la vita, ora si trova sotto sedativo post operatorio e non è ancora in condizioni di parlare. Non appena sarà possibile, gli agenti della squadra mobile di Cosenza, i magistrati della Procura di Paola, il procuratore Bruno Giordano ed il sostituto Linda Gambassi, interrogheranno la donna. Non è escluso che nelle prossime ore venga emesso un provvedimento giudiziario nei suoi confronti per omicidio. Gli inquirenti intendono sentire la donna per ricostruire le ore successive all’allontanamento da Rovito (Cs) fino al momento dell’omicidio del figlio. Daniela Falcone, infatti, è l’unica testimone di quanto è avvenuto e gli inquirenti intendono acquisire le sue dichiarazioni che faranno luce su alcuni aspetti non ancora ben delineati. Gli investigatori della squadra mobile hanno incontrato per pochi minuti la donna per verificare se fosse in condizione di essere interrogata ma hanno appurato che la donna si presentava con lo sguardo assente ed era chiusa in un silenzio totale.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza