Kiave in concerto canta precariato e rivoluzione - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Kiave in concerto canta precariato e rivoluzione

Avatar

Pubblicato

il

  • RENDE – Appuntamento imperdibile sabato 5 ottobre con la tappa di chiusura del SPCM TOUR di Kiave.

    Lo show si terrà all’ALT ART nella zona Università Unical di Cosenza – città natìa del rapper. Kiave chiuderà così il tour che lo ha portato a percorrere in lungo e in largo lo Stivale portando il suo ultimo album “Solo Per Cambiare Il Mondo” sui palchi di quasi quaranta città italiane. Durante la serata Kiave sarà accompagnato da alcuni degli artisti che hanno collaborato con lui nel suo ultimo disco e tra i quali lfigurano Ghemon, Brunori SAS, Hyst, Dongo e Rafe’. L’artista ritorna dopo tre anni dal suo ultimo disco ufficiale, tre anni ricchi di musica e collaborazioni, innumerevoli live e la partecipazione da protagonista a SPIT, fortunato programma sul freestyle di MTV. La musica per KIAVE è una vera e propria missione, e questo suo nuovo album è un manifesto esplicito e diretto del suo essere e della sua arte. “Solo per cambiare il Mondo” è un album vario che tocca temi differenti, spaziando tra tracce più festaiolie nel classico stile Hip Hop a canzoni e riflessioni profonde che hanno l’intento di dare una scossa all’ascoltatore. I temi trattati sono diversi e pregni di significati profondi e sentiti: il precariato nel mondo dell’arte, l’importanza della propria identità e delle proprie origini, la crisi del nostro Paese in cui un uomo viene valutato in base al reddito e non per quelle che sono le sue vere capacità, il domandarsi se sia veramente necessario desiderare di avere ciò che non si possiede, la voglia di rivoluzionare e rivolzionarsi, il bisogno dopo anni di sacrifici di ottenere qualcosa in cambio dal mondo. Nell’album non mancano le collaborazioni con importanti rapper, da Ghemon, Mecna e Hyst di Blue Nox, a MadBuddy,Musteeno, Ensi e Clementino fino ad arrivare ad un nome inedito e inusuale per la scena Hip Hop, Brunori SAS, tra i massimi esponenti del nuovo cantautorato italiano e fiero concittadino di KIAVE, a cui viene affidato il ritornello di una delle tracce più toccanti del disco. “Solo per cambiare il Mondo” è quasi interamente prodotto da Fid Mella, tranne alcune strumentali che sono state affidate a “mostri sacri” e giovani promesse della scena italiana come Main Loop, Squarta, Stokka, Res Nullius dei Crazeology, Big Joe, Vox P, Deleterio. Completano il quadro la partecipazione in tre brani di DJ Double, DJ Tsura e DJ Shocca agli scratch. Kiave promette scintille all’Unical, appuntamento da non perdere!!

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza