Cosenza: si è dimesso il presidente della commissione d’albo dei Tecnici di Radiologia

A comunicarlo è il Consigliere della Commissione d’Albo dei TSRM di Cosenza Salvatore Perri «Da oggi si inizia a lavorare per il bene comune»

COSENZA – Dopo la denuncia pubblicata dalla nostra redazione lo scorso 22 febbraio, il Consigliere della Commissione d’Albo dei TSRM di Cosenza Salvatore Perri ha reso noto che il Presidente della Commissione si è dimesso con effetto immediato e irrevocabile. “Nonostante la soddisfazione personale per aver contribuito a ristabilire il rispetto delle norme, che devono essere alla base di una organizzazione pubblica, e di cui tutti dobbiamo farci garanti – spiega Perri – non esistono vincitori o vinti in una vicenda che ha congelato di fatto il lavoro in questi mesi”.

“Tutto questo si poteva evitare se l’Ordine TSRM-PSTRP di Cosenza avesse fatto ciò a cui è chiamato a fare, il garante. Ma in queste poche righe mi interessa precisare alcuni punti trattati nella lettera di dimissioni appena inviata. Purtroppo alcune riflessioni sono figlie di una subcultura tipica del nostro tessuto sociale, in cui chi mette alla luce una situazione non regolare con le norme vigenti è additato come “un persecutore”, un rompiscatole”.

“Nessuno è mai stato perseguito personalmente – continua Perri – ma se c’è una colpa è l’aver perseguito il rispetto della normativa vigente, cosa che non verrà mai a mancare durante tutta la fase di gestione della Commissione d’Albo dei TSRM. L’unico stillicidio a cui abbiamo dovuto assistere è stato un “autostillicidio” alimentato nel momento in cui non erano presenti i requisiti fondamentali per ricoprire il ruolo in oggetto, il vero stillicidio è stato fatto verso un gruppo di professionisti che negli anni hanno visto abbassare le informazioni sul lavoro svolto dai propri rappresentanti limitato a qualche bella foto sui social network, conseguenza del quale ha portato a creare un solco tra Ordini e colleghi TSRM. Da oggi si inizia a lavorare per il bene comune, questa volta per davvero e senza puntini sospensivi”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Vaccarizzo Albanese, rottura condotta: disagi per la cittadinanza

VACCARIZZO (CS) - “A causa della rottura di un tubo dell’acquedotto, verificatasi su via Scanderbeg, nella giornata di oggi, giovedì 23 maggio, potrebbe mancare...
Traffico caos Cosenza via Roma e centro città

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico. Servono infrastrutture di...

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Paola, diciannovenne aggredito da due cani nel rione Croce

PAOLA (CS) - Aggredito da due cani sfuggiti al proprietario, un ragazzo di 19 anni finisce in ospedale. I fatti si sono verificati in...
Fentanyl

Allarme Fentanyl: “trovate tracce a Cosenza”. In campo una campagna di informazione

COSENZA - "Il fentanyl è un farmaco oppiaceo che negli Usa è arrivato a provocare 100mila morti per overdose solo nel 2022. È lecito...

«La farsa dei consiglieri di minoranza a Palazzo dei Bruzi. Perché non parlano coi...

COSENZA - "Quando tutto passa poi si dimentica, ma in politica la memoria è d'obbligo altrimenti l'azione diventa una farsa. Ed è una farsa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Elezioni studentesche all’Unical, studentessa segnala irregolarità fuori dai seggi

RENDE - "Sono una studentessa dell'UniCal. Da oggi sono iniziate le elezioni studentesche, e vorrei segnalare il clima di totale illegalità nel quale si...

“Gruppi Santa Croce di Cosenza” contro il vescovo: «vuole chiudere il...

COSENZA - L'Associazione "Gruppi Santa Croce di Cosenza", tramite il suo presidente Enrico Spadafora, annuncia l'avvio di una raccolta firme per chiedere al Santo...

Odissea per un gruppo di bambini di Lago in gita: «lasciati...

COSENZA - Riceviamo e pubblichiamo una lettera inviata alla redazione da parte dei genitori dei bambini della classe 2 elementare di Lago, provincia di...

Cosenza: «notti da incubo in ostetricia e ginecologia dell’Annunziata»

COSENZA - "È notte, otto parti, non c’è posto in sala parto e ci si attrezza nel migliore dei modi. Questo è quello che...

Rende, ambientalisti ai commissari «patrocinio a pagamento e manto erboso danneggiato»

RENDE - Le associazioni ForumAmbientalista (Francesco Saccomanno - Coordinamento regionale e nazionale), Italia Nostra (Teresa Liguori Presidente sezione Crotone e Consigliera nazionale), Italia Nostra...

Alloggi in via Molicella, cittadino segnala «Comune non ha pensato a...

COSENZA - A scrivere è un lettore F.G., in merito agli articoli pubblicati lo scorso 8 e 10 aprile e riguardanti la cerimonia di...