Cosenza: prosegue la bonifica delle auto abbandonate. Una cinquantina già rimosse, 300 quelle censite

Rimossi una cinquantina di veicoli in poco più di 40 giorni mentre, per quanto riguarda il totale di quelle censite dal Comune il numero ha già raggiunto un totale di circa 300 vetture

COSENZA – Auto abbandonate a Cosenza: come annunciato nelle scorse settimane è iniziato e sta proseguendo a ritmo serrato il lavoro di decoro di Cosenza, in particolare la rimozione delle decine e decine di veicoli abbandonati in città e su tutto il territorio comunale. Con l’ausilio anche della Polizia Municipale, la squadra guidata dall’assessore Francesco De Cicco ha rimosso ad oggi una cinquantina di veicoli in poco più di 40 giorni.

Oltre 300 auto abbandonate già censite

Per quanto riguarda invece il totale delle vetture lasciate morire e censite dal Comune, che ha affidato ad una ditta di autodemolizione il servizio di rimozione, conferimento, demolizione e successiva cancellazione dal P.R.A., il numero ha già raggiunto un totale di circa 300 vetture. Operazioni che vedono coinvolti anche gli stessi cittadini che stanno segnalando al Comune la presenza delle auto. Negli ultimi giorni sono state rimosse auto in diversi quartieri di Cosenza e nel centro storico.

Auto abbandonate a Cosenza

Sul servizio di decoro era intervenuto anche il Sindaco Caruso che aveva ringraziato i cittadini per l’importante collaborazione offerta dai cittadini che stanno fornendo spontaneamente foto e segnalazioni varie agli uffici competenti, alla segreteria del Sindaco ed all’assessore Francesco De Cicco che poco tempo fa aveva dichiarato “Dateci tempo, saranno ritirate tutte”

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Tragico incidente sulla Statale 106 Jonica, muore un giovane di 28 anni

CROPANI (CZ) - Ennesimo incidente stradale sulla Strada Statale 106 jonica. Secondo quanto emerso, nell'impatto che ha visto coinvolti un'auto e una motocicletta, un...

A Montalto Uffugo bassa l’affluenza alle 12 al ballottaggio: 12,3% degli aventi diritto

MONTALTO UFFUGO (CS) - Si sono regolarmente aperte stamattina le operazioni di voto nei tre comuni della Calabria interessati al turno di ballottaggio per...

“Valli dell’innovazione”: l’Unione europea premia 16 regioni, anche la Calabria

BRUXELLES - Piemonte, Liguria, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria, provincia autonoma di Bolzano e di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e...

Si Cobas Calabria esulta per le assunzioni a tempo indeterminato della figura di Oss

CATANZARO - Il Si Cobas Calabria rappresentato dai coordinatori regionali Roberto Laudini e Simone Scandale esprime soddisfazione per le assunzioni a tempo indeterminato della...

Cosenza: nasce il centro studi su “Salute, Società e Territorio” dell’Unical, coinvolti 9 dipartimenti

COSENZA - La presentazione si terrà martedì 25 giugno alle 17, presso la Casa delle Culture di Cosenza. Il Centro Studi su Salute, Società...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Emergenza siccità, sarà un’estate difficile in Calabria: sorgenti in calo del...

COSENZA - Emergenza siccità: “la situazione idrica in Calabria desta molta preoccupazione, in alcune aree si registrano cali di produzione delle sorgenti anche del...

Montalto Uffugo: urne aperte per il ballottaggio tra Faragalli e D’Acri....

MONTALTO UFFUGO (CS) - Alle 7:00 di questa mattina seggi aperti a Montalto Uffugo per il turno di ballottaggio. Chiusa la tornata elettorale dell'8...

Spezzano Albanese: Scuola di Alta formazione Magna Grecia. Certifica le tue...

SPEZZANO ALBANESE (CS) - La scuola di Alta formazione Magna Grecia si inserisce nel complesso panorama del mondo del lavoro. Trovare opportunità lavorative, soprattutto...

Disservizi telefonici con Rabona: dopo la diffida si risolve la questione:...

COSENZA - A 24 ore dall’ultima diffida, si risolve la questione relativa ai disservizi telefonici segnalati dai clienti Rabona. L’associazione per i diritti dei...

Caldo infernale a Cosenza: nella Valle del Crati 40 gradi. Si...

COSENZA - Anche oggi caldo infernale a Cosenza e nell'area urbana, dove le temperature sono mediamente attorno ai 38 gradi. Va decisamente peggio in...

Il Governo firma il decreto sul fermo pesca obbligatorio 2024: «passo...

COSENZA - Fermo pesca obbligatorio 2024: Il Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, ha firmato il decreto sul fermo pesca...