Cosenza, nel furgone fuochi d’artificio vietati: denunciato per commercio abusivo

Le scatole erano in totale 109 con all’interno 4 batterie di cui 2 con codici differenti, per un totale di 436 articoli pirotecnici e circa 150 kg di massa esplosiva

COSENZA – Nella mattinata odierna, a seguito di una segnalazione pervenuta sulla piattaforma You Pol, personale in servizio presso la Squadra Volante di Cosenza, ha denunciato un uomo per commercio abusivo di materiale esplodente. Era stato segnalato, in una principale via cittadina, un furgone di colore bianco con apposto su di un vetro un cartello con la scritta “Vendesi”, contenente all’interno dei fuochi d’artificio.

Il controllo in un furgone bianco

Gli uomini del Questore della provincia di  Cosenza, dottor Giuseppe Cannizzaro, una volta giunti sul posto hanno appurato la veridicità della segnalazione ed hanno proceduto ad effettuare un accurato controllo. Tramite il numero di telefono affisso sul cartello, si sono presi i contatti con il soggetto il quale si è dichiarato possessore del mezzo; lo stesso è stato invitato a recarsi sul luogo con le chiavi poiché completamente chiuso.

Cosenza fuochi illegali nel furgone

Trovate 109 scatole e e circa 150 kg di massa esplosiva

All’apertura della porta posteriore gli agenti hanno constatato la presenza di numerosi cartoni che riportavano il simbolo del materiale esplodente. L’uomo ha riferito di averli acquistati a buon prezzo da una persona che si trovava in transito in quel luogo, al fine di utilizzarli durante le festività natalizie.

Il materiale in questione è risultato essere non conforme ai canoni previsti di sicurezza e il quantitativo della massa attiva era di un livello maggiore rispetto a quello previsto. Le scatole erano in totale 109 con all’interno 4 batterie di cui 2 con codici differenti, per un totale di 436 articoli pirotecnici denominate batterie monotubo e circa 150 kg di massa esplosiva. Il materiale esplodente è stato affidato ad una ditta per la custodia giudiziale.

 

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Cosenza, scontri al derby: al vaglio degli inquirenti i video che fanno luce sulla...

Cosenza - I video ripresi dal sistema di sorveglianza del centro commerciale e numerosi video girati da privati che circolano sui social sono al...

Call center Tim, la situazione ‘degenera’ in Calabria e in tutta Italia: verso lo...

ROMA - Le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, "considerato il peggioramento delle condizioni delle varie vertenze in corso su aziende...
Patrizia-Rodi_alberi-secolari-bruciati

Tagliati e dati alle fiamme alberi secolari di ulivo: nel mirino una dirigente di...

ROSARNO (RC) - Persone non identificate hanno tagliato alcune piante secolari di ulivo, mentre ad altre hanno dato fuoco, sui terreni a Rosarno, in...
Landini-e-Occhiuto

Calabria, terra fragile. Occhiuto: «stiamo tentando di far restare i giovani calabresi, processo lungo»

LAMEZIA TERME (CZ) - "In questa regione abbiamo un precariato straordinario. Un precariato per la verità che non ho creato io, perché il mio...
studenti-aula-lezione-unica

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila studenti

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Sequestrati oltre 11 mila prodotti non sicuri: articoli destinati anche a...

SELLIA MARINA (CZ) - Oltre 11.000 articoli non sicuri e privi delle indicazioni di provenienza e delle caratteristiche informative minime relative alla loro composizione...

Derby, Associazione nazionale funzionari polizia: “deliberato attacco, colpito alla testa dirigente”

COSENZA - " Ieri sera, al termine della disputa calcistica Cosenza-Catanzaro si sono registrati disordini, ed in particolare i tifosi del Catanzaro si sono...

I soccorsi arrivano in ritardo, muore 74enne in attesa dell’ambulanza

MESORACA (KR) - Un 74enne si sente improvvisamente male in mezzo alla strada, poco distante dalla postazione del 118 di Mesoraca, e muore. Il...

Trovato morto per strada l’imprenditore di Paola Franco Sciammarella: aveva 75...

PAOLA - L’imprenditore di Paola Franco Sciammarella, 75 anni, è stato trovato morto a L’Avana, a Cuba. Il rinvenimento del corpo sarebbe avvenuto nella...

Scontri post Cosenza-Catanzaro, 13 poliziotti contusi: due diverse versioni dei fatti

COSENZA - E’ di tredici poliziotti contusi il bilancio degli incidenti verificatisi ieri sera al termine del derby di serie B tra Cosenza e Catanzaro. Alcuni tifosi del...

Maxi sequestro di droga e armi, arsenale nascosto dentro intercapedine: arrestato...

LOCRI - Un vero e proprio arsenale composto da armi e munizioni da guerra e comuni da sparo, un ingente quantitativo di marijuana, cocaina,...