Cosenza: disservizi nei trasporti, odg del gruppo Bianca Rende al Consiglio comunale

Dal disservizio dello scorso 18 marzo nella galleria ferroviaria Santomarco della linea Cosenza Paola alla sospensione della navetta "Al volo" dal 12 aprile

COSENZA – L’ordine del giorno da discutere, scaturisce dall’ultimo episodio di grave disservizio che si è verificato sabato 18 marzo nella galleria ferroviaria Santomarco della linea Cosenza Paola. Un treno è rimasto bloccato per quasi 4 ore, lasciando i viaggiatori soli al buio per l’incredibile indisponibilità di un locomotore sostitutivo inviabile da Paola fino al punto dell’incidente.

“Inoltre – spiega il gruppo “Bianca Rende Sindaca” l’amministratore delegato di AMACO ha da poco comunicato che a far data dal 12 aprile, sarà sospeso il servizio di collegamento, denominato “Al Volo”, con l’aeroporto di Lamezia Terme e la stazione di Paola che in questi anni ha soddisfatto un’ampia platea di utenti e la cui interruzione sostanzialmente impone come unico mezzo di collegamento l’auto privata, specie per chi arriva tardi la sera”.

Il gruppo sottolinea pertanto “l’assoluta intollerabilità che un nucleo urbano come quello di Cosenza-Rende, collocato in un’area interna che ambisce ad essere un polo attrattivo e ospita importanti centri direzionali e soprattutto l’Università della Calabria, che si caratterizza per iniziative di vasto richiamo, sia così inaccessibile con i mezzi di trasporto pubblico, oltre a non poter contare su un servizio taxi ben organizzato”.

Inoltre sottolinea “l’importanza del treno per Paola che, come principale collegamento con la capitale e con il resto d’Italia, per ragioni di vita, studio, lavoro, e purtroppo spesso sanitarie, interessa un numero elevatissimo di utenti giornalieri oltre che di lavoratori pendolari”.

Per questi motivi, il Consiglio comunale impegna il Sindaco di Cosenza:

– a rendersi interprete del grave e ripetuto disagio subito dai suoi amministrati e dai cittadini e frequentatori dell’area urbana, con una protesta ufficiale al Ministro dei trasporti e ai vertici della “riformata” Azienda FF.SS. affinché non si ripeta più lo scandalo di cui sopra che danneggia anche l’immagine del capoluogo;

– a farsi parte attiva nella richiesta, presso la Regione Calabria, dell’istituzione di un servizio di collegamento tra l’aeroporto di Lamezia e la Città di Cosenza, che sostituisca quello già esistente e gestito a suo tempo da AMACO fino all’attuale sospensione ancora più grave in vista dell’imminente stagione estiva e turistica ovvero a verificare la fattibilità di un bando, così come ammesso dal decreto Bersani e successivo regolamento per lo svolgimento da parte dei privati del trasporto passeggeri, offrendo una o più licenze a chi presenti progetto di servizio a chiamata in regime di libero mercato e limitatamente al collegamento tra il centro urbano e il più vicino collegamento ferroviario e aeroportuale senza fermate intermedie.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

municipio comune tropea

Sciolto il Comune di Tropea, la relazione del ministro Piantedosi «sostegno della cosca a...

TROPEA (VV) - Per il ministro dell'Interno, il Comune di Tropea è un ente permeabile "ai condizionamenti esterni della criminalità organizzata" con "concreti, univoci...
Graziano Asp - Grispino sindaco mandatoriccio

Residenza per anziani a Mandatoricco, Asp concede immobile in comodato d’uso per 99 anni

MANDATORICCIO (CS) – Per la residenza per anziani di località Savuco, è stato ufficialmente sottoscritto insieme al Direttore Generale dell’Asp, Antonello Graziano, il contratto...
Lavori marina laghi cassano 01

Cassano Ionio, lavori bitumatura per Marina e Laghi di Sibari e Bruscata-Fuscolara-Millepini

CASSANO IONIO (CS) - Sono stati consegnati i lavori di risistemazione e di bitumatura delle strade di accesso per Marina e Laghi di Sibari...
carcere di paola

Momenti di follia nel carcere di Paola, detenuto ingoia lamette e si scaglia contro...

PAOLA (CS) - Escalation di episodi di violenza nelle case circondariali. L'ultimo sarebbe avvenuto nel carcere di Paola dove un detenuto - secondo quanto...

Aggredisce moglie e suocera violando il divieto di avvicinamento, arrestato

VIBO VALENTIA - Era sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento che gli era stato imposto e nonostante ciò, si è recato a casa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Sciolto il Comune di Tropea, la relazione del ministro Piantedosi «sostegno...

TROPEA (VV) - Per il ministro dell'Interno, il Comune di Tropea è un ente permeabile "ai condizionamenti esterni della criminalità organizzata" con "concreti, univoci...

Residenza per anziani a Mandatoricco, Asp concede immobile in comodato d’uso...

MANDATORICCIO (CS) – Per la residenza per anziani di località Savuco, è stato ufficialmente sottoscritto insieme al Direttore Generale dell’Asp, Antonello Graziano, il contratto...

Cassano Ionio, lavori bitumatura per Marina e Laghi di Sibari e...

CASSANO IONIO (CS) - Sono stati consegnati i lavori di risistemazione e di bitumatura delle strade di accesso per Marina e Laghi di Sibari...

Momenti di follia nel carcere di Paola, detenuto ingoia lamette e...

PAOLA (CS) - Escalation di episodi di violenza nelle case circondariali. L'ultimo sarebbe avvenuto nel carcere di Paola dove un detenuto - secondo quanto...

Aggredisce moglie e suocera violando il divieto di avvicinamento, arrestato

VIBO VALENTIA - Era sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento che gli era stato imposto e nonostante ciò, si è recato a casa...

Amantea: in fiamme auto e furgone del consigliere Campanella, sindaco «non...

AMANTEA (CS) - Dopo l'incendio, sulla cui origine sono in corso accertamenti, che ha distrutto, nella notte, ad Amantea l'auto e un furgone carico...