Cosenza, agricoltori in protesta bloccano la statale 107: «Occhiuto deve ascoltarci»

Traffico bloccato in zona Vaglio Lise dove gli agricoltori sono scesi in strada: probabilmente, dopo l'episodio, domani il governatore si recherà sul posto

COSENZA – Hanno bloccato il traffico nel tardo pomeriggio di oggi, in zona Vaglio Lise sulla statale 107 ‘Silana Crotonese’, gli agricoltori che da circa una settimana hanno occupato l’area nei pressi del deposito della stazione ferroviaria della città. Appena hanno saputo che non sarebbero stati auditi dal presidente della Regione alcuni manifestanti sono scesi in strada, paralizzando la viabilità. La tensione e il nervosismo sono cresciuti cresciuta anche in seguito allo slittamento della manifestazione di domani a Roma.

“Siamo qui al freddo e al gelo da giorni, è ingiusto che Occhiuto non venga a parlarci, deve ascoltarci”, ci dicono gli agricoltori. Un episodio che pare abbia smosso i vertici della Cittadella: dopo una serie di telefonate, probabilmente, domani, il governatore si recherà a Cosenza per avere un colloquio con loro. La situazione al momento è ritornata alla normalità.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Ponte stretto messina

Espropri Ponte, il neo sportello nel caos: «operatori non in grado di dare informazioni»

REGGIO CALABRIA - Gli operatori dello sportello istituito dalla società "Ponte sullo Stretto" nel Comune di Villa San Giovanni "non sono in grado di...
Scuola estate

Scuole aperte anche in estate. Firmato il decreto con 400 milioni per le attività...

COSENZA - Scuole aperte anche in estate. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che stanzia 400 milioni di...
universita_magna_grecia_catanzaro-

Epilessia, il progetto di ricerca della ‘Magna Grecia’ scelto tra 300 in tutta Italia

CATANZARO - "Un progetto di ricerca dell'Università Magna Graecia di Catanzaro, finalizzato all'identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d'ausilio nella...
parco-robinison_eco-avventura

Rende, ‘Eco avventura’: l’evento gratuito rivolto a bimbi e famiglie al Parco Robinson

RENDE (CS) - L’agenzia di animazione ”Le Sorelle Mastrosimone “ dopo il successo della scorsa stagione annuncia la seconda edizione di “Eco avventura” ....
Sorianello

Scomparso da Sorianello si rifà vivo: «non cercatemi più, rientro quando sarò pronto»

VIBO VALENTIA - É un allontanamento volontario quello di Marco Stramondinoli, il fabbro 39enne di Sorianello di cui non si avevano notizie da ieri...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Sanità malata, la rivolta degli ospedali declassati: Acri e San Giovanni...

COSENZA - Sanità malata e sfiancata e cittadini sempre più inquieti dopo il riordino della rete ospedaliera regionale previsto dal presidente Roberto Occhiuto. Attese...

A Cosenza nasce PastAut, il primo pastificio del Sud Italia gestito...

COSENZA - Non hanno ancora una sede operativa ma sperano presto che il loro sogno possa diventare realtà. Si tratta di PastAut, il primo...

Cosenza ‘ricuce’ le periferie al centro e parte da San Vito,...

COSENZA - Cosenza parte da San Vito Alto e San Vito Basso, le zone periferiche della città su cui l'amministrazione comunale ha investito 7...

Cosenza, la bretella di via Reggio Calabria per decongestionare il traffico...

COSENZA - La nuova bretella tra il ponte di Calatrava/ex via Reggio Calabria e via Sprovieri che si collega a via Popilia, – finalizzata...

Paola, come Hachiko attende in stazione e sui social si scatena...

PAOLA (CS) - Una storia a lieto fine per Jack, cagnolino di 3 anni, smarrito 15 giorni fa dalla padrona. Dalle campagne di San...

Sevizie e barbarie a cani e gatti nel Cosentino: dopo il...

COSENZA - Animali seviziati e uccisi brutalmente, senza alcuna pietà. Sono tante le segnalazioni che arrivano dal Cosentino e che destano preoccupazione. Dopo i...