Gioco d’azzardo, Caruso contro la proposta di legge regionale: «enormi responsabilità sui sindaci»

Il sindaco di Cosenza interviene nel dibattitto sulla ludopatia apertosi in questi giorni in Calabria e che vede schierati associazioni, movimenti e vescovi
COSENZA – “Mi auguro che si ritiri la proposta di legge presentata dalla maggioranza regionale di centrodestra che vorrebbe emendare la normativa del 2018 , eliminando, di fatto, una serie di vincoli contro il gioco d’azzardo e scaricando enormi responsabilità sui Sindaci“. E’ quanto afferma il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, intervenendo nel dibattitto regionale sulla ludopatia apertosi in questi giorni in Calabria e che vede schierati associazioni, movimenti e, soprattutto, la Conferenza Episcopale Calabra contro il tentativo di modifica della legge in vigore posta in essere dalla maggioranza di governo regionale.
“La ludopatia è un fenomeno drammatico – prosegue il primo Cittadino di Cosenza – che può avere conseguenze anche funeste. E’ inammissibile, dunque, che si allenti la maglia della prevenzione. Si dovrebbe, al contrario, mantenere sempre alto il livello di attenzione, con l’obiettivo di regolamentare l’accesso consapevole e responsabile al gioco. Ed, invece, in Calabria si abbassano le barriere di contrasto al fenomeno ludopatico, demandando ai Sindaci decisioni importanti in merito, per esempio, alle modalità di autorizzazione degli orari di apertura e di distanziamento tra le sale slot e i luoghi sensibili. Non è possibile, né ammissibile, tutto ciò, non solo e non tanto perché si gravano i Comuni  calabresi, già stremati dalle note  difficoltà finanziarie e dalla forte carenza di risorse umane, di ulteriori responsabilità, quanto si vanificherebbero gli sforzi compiuti sino ad oggi per meglio conoscere, monitorare ed arginare la problematica”.
“Al presidente Roberto Occhiuto ed all’intero Consiglio Regionale – conclude il sindaco Franz Caruso – chiedo, pertanto, di fare un passo indietro raccogliendo l’allarme lanciato anche dalla Conferenza Episcopale Calabra”
- Pubblicità sky-

Correlati

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...
IKEA

IKEA, primi passi in Calabria. Apre a Rende un Plan&Order Point

RENDE - IKEA Italia annuncia di aver chiuso l’accordo per l’apertura in Calabria di un Plan&Order Point all’interno del Centro Commerciale Metropolis di Rende....

Cosenza, il nuovo Pronto Soccorso disegnato da De Salazar: «ci prendiamo responsabilità»

COSENZA - Il nuovo commissario dell'azienda ospedaliera di Cosenza, Vitaliano De Salazar, ha illustrato stamattina il nuovo programma di rilancio dell'Annunziata e in primis...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso e Limardo

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane...

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso...

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta...

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di...

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Freddo e senza riscaldamento, chiuso il tribunale di Castrovillari: udienze sospese

CASTROVILLARI (CS) - Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L'impianto di riscaldamento nel Palazzo di...