Rende, approvate misure a sostegno della disabilità e della famigia

Approvate dalla giunta comunale due importanti linee d’intervento nell’ambito delle politiche sociali con l'innalzamento della soglia di povertà

RENDE (CS) – Approvate dalla giunta comunale di Rende due importanti linee d’intervento nell’ambito delle politiche sociali. La prima riguarda la destinazione del 5 per mille del gettito Irpef per finalità sociali – Anno d’Imposta 2020, Esercizio Finanziario 2021 che ammonta per l’anno 2022 a 4.326,04 euro. L’ente, dando atto che nel corso dell’anno sono pervenute da parte di persone disabili delle richieste volte alla predisposizione di un “progetto individuale” ai sensi dell’art. 14 Legge n. 328/2000, finalizzato a promuovere percorsi programmati di accompagnamento per l’accrescimento della consapevolezza e dello sviluppo delle competenze e una migliore gestione della vita quotidiana, ha voluto destinare tale somma al sostegno di percorsi personalizzati tendenti a far raggiungere un maggiore grado di autonomia alle persone con disabilità. Tale contributo sarà destinato all’integrazione di altri fondi dedicati al finanziamento dei suddetti progetti stanziati per gli interventi di emergenza sociale, in favore di soggetti disabili, attraverso il finanziamento dei progetti di cui all’art. 14 della legge 328/2000.

- Pubblicità Clikio single-

La giunta comunale ha poi deliberato, ad integrazione dell’indirizzo attuato con la Deliberazione di Giunta n. 308 del 23/12/202 e nelle more della definizione del regolamento comunale, la definizione dei parametri di riferimento, finalizzati ad individuare la quota di compartecipazione degli utenti per l’erogazione delle prestazioni di carattere socio assistenziale.

L’attivazione di servizi aggiuntivi o destinati all’intensificazione di un servizio preesistente in favore di anziani autosufficienti e non, al fine di favorire la permanenza a domicilio, di azioni di sostegno in favore di minori e della genitorialità fragile e di azioni di sostegno ai disabili, è scaturita dal mutato quadro socio-economica attuale in cui è aumentato il disagio sociale e la fragilità nei territori, producendo una situazione di grave emergenza nel continente europeo, determinando nuove povertà. Per tale motivo è stata approvata dalla giunta comunale una nuova tabella che potrà costituire riferimento, nelle more della definizione del regolamento comunale, anche per le altre agevolazioni che l’Ente dovesse concedere e che prevede l’innalzamento della soglia di povertà per chi ha un ISEE fino a 15.000 euro.

- Pubblicità sky-

Correlati

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...
IKEA

IKEA, primi passi in Calabria. Apre a Rende un Plan&Order Point

RENDE - IKEA Italia annuncia di aver chiuso l’accordo per l’apertura in Calabria di un Plan&Order Point all’interno del Centro Commerciale Metropolis di Rende....

Cosenza, il nuovo Pronto Soccorso disegnato da De Salazar: «ci prendiamo responsabilità»

COSENZA - Il nuovo commissario dell'azienda ospedaliera di Cosenza, Vitaliano De Salazar, ha illustrato stamattina il nuovo programma di rilancio dell'Annunziata e in primis...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane tragedia»

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso e Limardo

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

Muore il fratello dell’assessore De Cicco. Il cordoglio di Caruso: «immane...

COSENZA - “Una notizia che ci lascia sgomenti e senza parole e che rende attonite tutta l’Amministrazione comunale e la nostra squadra di governo...

Anci Calabria, la sfida alla presidenza: in corsa i sindaci Caruso...

CATANZARO - Si avvicina l'elezione del nuovo presidente dell'Anci Calabria, che si terrà venerdì prossimo a Feroleto Antico. In corsa per conquistare la carica...

‘Ndrangheta, assassinio dell’avvocato Pagliuso: chiesta la conferma degli ergastoli

LAMEZIA TERME (CZ) - - Il sostituto procuratore generale Marisa Manzini ha chiesto la conferma dell'ergastolo per i presunti boss Pino e Luciano Scalise,...

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta...

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di...

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Freddo e senza riscaldamento, chiuso il tribunale di Castrovillari: udienze sospese

CASTROVILLARI (CS) - Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L'impianto di riscaldamento nel Palazzo di...