Cosenza, lo sfogo di cittadini esasperati: «niente acqua per chi abita nelle case popolari»

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione dei residenti al Comune: «situazione insostenibile, sembra di essere nel terzo mondo»

COSENZA – Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un cittadino che si fa portavoce dei residenti delle abitazioni popolari e chiede di rimanere anonimo:

«La situazione che da anni affligge gli abitanti degli edifici di edilizia popolare, è notoria a tutti, ogni sera intorno alle 21:00 l’acqua misteriosamente viene chiusa, ogni persona che torna dopo quell’orario non ha diritto ad avere l’acqua in casa per lavarsi. Quest’oggi la situazione è del tutto degenerata ed infatti l’acqua è stata chiusa alle 15:30 senza alcuna comunicazione agli abitanti e senza aver dato la possibilità agli stessi di attrezzarsi per fronteggiare la lunga giornata e nottata. A nome di tutti gli abitanti delle case popolari chiedo come sia possibile una simile situazione, sembra di vivere nel terzo mondo eppure l’acqua è un bene primario. Grazie per l’attenzione e speriamo che queste poche righe possano arrivare alla nostra amministrazione Comunale affinchè il problema denunciato possa essere risolto, concedendo anche a NOI la possibilità di avere l’acqua ad ogni ora!!»

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

naufragio-cutro

Naufragio di Cutro, i familiari delle vittime: «dal governo solo parole, si vergogni»

CROTONE - "Non è facile tornare. È una cicatrice che si riapre. Siamo qui a chiedere verità e giustizia che non abbiamo visto per...
Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Naufragio di Cutro, i familiari delle vittime: «dal governo solo parole,...

CROTONE - "Non è facile tornare. È una cicatrice che si riapre. Siamo qui a chiedere verità e giustizia che non abbiamo visto per...

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è...

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice...

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha...

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti...

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da...

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...