Cosenza-Rende-Castrolibero, ecco il piano sulla città unica. Caruso “cominciamo a fare sul serio”

I tre sindaci si sono incontrati per la creazione di un organismo per la pianificazione integrata di funzioni e servizi delle tre aree territoriali

COSENZA – “Da oltre un ventennio, a fasi alterne, si disquisisce sull’idea di area urbana, a volte con pronunciamenti sulla “città unica”, altre volte ipotizzando la creazione della “grande città” o addirittura di un’area metropolitana. Di fatto sono state prodotte tante belle parole, ma non si è compiuto mai alcun atto concreto in tal senso, tanto meno è stata mai intrapresa una discussione affidabile e fattibile per arrivare alla creazione di un organismo di pianificazione strategico ed integrato. Da questa sera cominciamo a fare sul serio ed invertiamo la rotta anche su quest’argomento”. E’ quanto afferma il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, a margine dell’incontro svoltosi questo pomeriggio a Palazzo dei Bruzi con i sindaci di Rende, Marcello Manna e di Castrolibero, Giovanni Greco che ha fatto registrare la volontà dei tre sindaci di arrivare in tempi brevi alla creazione di un organismo per la pianificazione integrata di funzioni e servizi delle tre aree territoriali.

L’idea di città unica: ecco da dove si partirà

“Iniziano Cosenza, Rende e Castrolibero – è stato affermato dai tre primi cittadini nel corso del cordiale incontro – che sono già ambito territoriale per il Trasporto Pubblico Locale ai sensi dell’Art. 15 della L.Reg. n° 35 del 31.12.2015, con l’obiettivo di ampliare questa sperimentazione agli altri comuni contermini. Si partirà, dunque, proprio dai trasporti e dalla creazione di una rete di collegamento delle tre aree territoriali per una interazione economico/sociale in grado di soddisfare i fabbisogni di mobilità delle comunità, attuare politiche mirate alla riduzione delle sorgenti di inquinamento ed alla riduzione dei consumi energetici e per razionalizzare i costi, predisponendo, per esempio, un biglietto unico”. Sull’argomento il sindaco Caruso ha, inoltre, evidenziato la volontà di addivenire alla creazione di un’unica azienda dei trasporti con Amaco, Ferrovie della Calabria e Consorzio.

Altro settore su cui si è convenuto di dover avviare una governance sinergica è quello della sicurezza, pensando alla istituzione di un Corpo di Polizia Municipale per la sicurezza e la viabilità dell’area urbana. Ma non solo. Nel corso della riunione si è anche pensato alle azioni da porre in essere per promuovere lo sviluppo economico e produttivo dell’ambito territoriale, la crescita del sistema d’impresa e l’occupazione, con servizi a rete innovativi per le smart cities, capaci anche di migliorare la fruizione e l’accessibilità alle aree ad alta vocazione turistica, ed in primis ai centri storici, ma anche alla fitta rete di beni artistico/ culturali  e paesaggistici presenti nelle tre aree così da promuovere uno sviluppo turistico integrato e sostenibile.

“Il nostro obbiettivo – hanno concluso Caruso, Manna e Greco – è quello di rendere l’area urbana Cosenza, Rende, Castrolibero, in prima battuta, una sperimentazione di rafforzamento delle funzioni amministrative, programmando insieme strategie sinergiche per rendere attrattivo il territorio, ed offrire ai nostri amministrati vantaggi e nuove opportunità di crescita”. I 3 sindaci hanno, quindi, previsto di incontrarsi nuovamente già nella prossima settimana in una riunione allargata anche ai segretari generali dei 3 Comuni per decidere in maniera consapevole a quale forma di organismo di pianificazione dar vita nel più breve tempo possibile.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

municipio comune tropea

Sciolto il Comune di Tropea, la relazione del ministro Piantedosi «sostegno della cosca a...

TROPEA (VV) - Per il ministro dell'Interno, il Comune di Tropea è un ente permeabile "ai condizionamenti esterni della criminalità organizzata" con "concreti, univoci...
Graziano Asp - Grispino sindaco mandatoriccio

Residenza per anziani a Mandatoricco, Asp concede immobile in comodato d’uso per 99 anni

MANDATORICCIO (CS) – Per la residenza per anziani di località Savuco, è stato ufficialmente sottoscritto insieme al Direttore Generale dell’Asp, Antonello Graziano, il contratto...
Lavori marina laghi cassano 01

Cassano Ionio, lavori bitumatura per Marina e Laghi di Sibari e Bruscata-Fuscolara-Millepini

CASSANO IONIO (CS) - Sono stati consegnati i lavori di risistemazione e di bitumatura delle strade di accesso per Marina e Laghi di Sibari...
carcere di paola

Momenti di follia nel carcere di Paola, detenuto ingoia lamette e si scaglia contro...

PAOLA (CS) - Escalation di episodi di violenza nelle case circondariali. L'ultimo sarebbe avvenuto nel carcere di Paola dove un detenuto - secondo quanto...

Aggredisce moglie e suocera violando il divieto di avvicinamento, arrestato

VIBO VALENTIA - Era sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento che gli era stato imposto e nonostante ciò, si è recato a casa...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Riparte la ferrovia della Magna Grecia, da Taranto a Sibari quattro...

POTENZA - Tra Puglia, Basilicata e Calabria, il 9 giugno "ripartirà la ferrovia della Magna Grecia che collega Taranto e Sibari fermando nelle stazioni...

Confartigianato testa le strade con un viaggio in auto elettrica: tappa...

VICENZA - Da Vicenza verso Napoli, Bari, Reggio Calabria e Palermo, passando per Roma. È partito lunedì scorso dalla sede di Confartigianato Imprese Vicenza...

Permessi falsi per regolarizzare immigrati: nel giro avvocati, agenti e mediatori...

CATANZARO - La Corte d'appello di Catanzaro questo pomeriggio ha confermato quasi integralmente la sentenza di primo grado del Tribunale dei Crotone che riguardava...

Casali del Manco, la denuncia: «campetto comunale chiuso, danno per i...

CASALI DEL MANCO (CS) - Lucchetto chiuso ai cancelli del campetto comunale di Casali del Manco Centro Polivalente 'Francesca Mele'. La denuncia arriva dal...

Il sindaco sottoscrive il manifesto politico del ‘Cosenza Pride 2024’: «No...

COSENZA - In occasione della Giornata internazionale contro l'omotransfobia che si celebra oggi e che è stata istituita dalle Nazioni Unite e dall'Unione europea...

Rende, Talarico: «sì alle piste ciclabili, ma non così: danneggia commercianti...

RENDE (CS) - "Le piste ciclabili rappresentano in tutto il mondo un’opera essenziale per una moderna mobilità ecologica. Pertanto non possiamo che salutare positivamente...