“Primo Atto”, al via la rassegna di teatro e musica tra Rende e Castrovillari

Sono 15 gli appuntamenti in cartellone, in 2 comuni diversi, due centri culturalmente importanti come Rende e Castrovillari e grandi nomi della scena nazionale accanto a tanti artisti calabresi

RENDE – Parte la prima edizione della rassegna di teatro e musica “Primo Atto” ideata dall’Associazione Culturale Novecento con la direzione artistica di Benedetto Castriota che ha già registrato un prologo importante lo scorso 21 gennaio con la grande musica di Fabio Concato e che andrà avanti fino al 30 aprile con 11 eventi a Castrovillari e 3 a Rende.

«Nonostante il periodo pandemico e le tante difficoltà che hanno colpito maggiormente il nostro settore, siamo sempre pronti a metterci in gioco e a ripartire – ha dichiarato Luisa Giannotti, presidente dell’Associazione culturale Novecento –. Il teatro è una scuola di emozioni e anche il luogo di socialità per eccellenza, non dobbiamo mai abbandonarlo, perché nutre lo spirito e le coscienze».

Un cartellone pensato non solo per godere dei grandi nomi del panorama teatrale e musicale italiano, ma anche per promuovere e sostenere le compagnie e gli artisti calabresi con un «programma ampio che – commenta il direttore artistico Benedetto Castriota – è stato pensato per sostenere gli artisti calabresi e offrire al tempo stesso al pubblico spettacoli che non potrebbero vedere altrove in Calabria, con nomi come Marisa Laurito, Pino Insegno e Danilo Sacco, voce storica dei Nomadi. Un cartellone in grado di spaziare dalla musica al teatro, dal contemporaneo alla grande tradizione fino al teatro ragazzi, per abbracciare e coinvolgere pubblici diversi».

Il cartellone degli spettacoli

Per il teatro tra i grandi nomi spicca Marisa Laurito con “Persone Naturali e Strafottenti” per la regia di Giancarlo Nicoletti, una tragicommedia cruda, poetica ed esilarante al tempo stesso, in scena il 12 marzo a Rende. Pino Insegno in “60 sfumature del grigio”, autobiografia ironica e travolgente ricca di aneddoti della sua vita privata e professionale (31 marzo a Rende).

In cartellone anche teatro contemporaneo con la pluripremiata compagnia calabrese Scena Verticale che porta in scena lo spettacolo di Dario De Luca “Lo Psicopompo”, anche interprete insieme a Milvia Marigliano, lavoro premiato agli UBU, oscar del teatro italiano, come miglior progetto sonoro (20 marzo al Sybaris di Castrovillari). E ancora lo storico Centro RAT – Teatro dell’Acquario che porta in scena “Malauna”, un viaggio sotto forma di “cuntu” nella vita e nel teatro di Pirandello, in scena il 23 aprile. Tra le compagnie calabresi il 13 marzo arriva anche Porta Cenere con il nuovo lavoro scritto e diretto da Elisa Ianni Palarchio “Tenimmoce Accussì”. Non manca la tradizionale commedia in vernacolo con la compagnia I Pirrupajini, sul palco del Sybaris il 25 aprile.

Diverse le proposte per teatro ragazzi adatte a tutta la famiglia come “Odissea” del Centro RAT (20 febbraio Teatro Sybaris), un grande classico raccontato ai bambini fatto di avventure e viaggi, e Scena Verticale con “Re Pipuzzu fattu a manu” di e con Dario De Luca e Gianfranco de Franco, un viaggio tra l’onirico e il reale per una fiaba che ha messo radici proprio in Calabria (3 aprile Teatro Sybaris). Da fuori regione, sempre per la sezione teatro ragazzi, arriva la compagnia La Mansarda con “Gedeone cuor di fifone”, spettacolo che con simpatica ironia racconta ai più piccoli una storia di coraggio per sconfiggere la paura (6 marzo Teatro Sybaris).

Sul palcoscenico del Sybaris commedie brillanti come “Coppie scoppiate” del Teatro dei Dioscuri, una storia di tradimenti e imprevisti (26 febbraio); la Compagnia Redardo con “Viva la guerra”, racconto insolito e divertente sulle avventure di quattro partigiani; e la Banda degli onesti in “Il papà in affitto” (9 aprile), una commedia che posa lo sguardo sulle vicissitudini di una coppia nella loro impresa di avere un figlio.

Per la musica, dopo l’anteprima speciale con Fabio Concato, arriva l’artista folk dallo stile interpretativo inconfondibile Santino Cardamone (1 aprile al Sybaris). La rassegna “Primo Atto” si concluderà in musica il 30 aprile a Rende con il concerto di Danilo Sacco: la voce storica dei Nomadi si esibirà in una delle tappe del suo Restart Tour.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Lucano-naufragio-Cutro

Lucano: «a un anno dal naufragio di Cutro il mondo è peggiorato»

CROTONE - "La causa principale di quello che accade nel Mediterraneo è del neocolonialismo e di chi obbliga le persone a intraprendere questo viaggio,...
auto carabinieri

Ancora intimidazioni a Pannaconi: dopo il parroco presa di mira un’operatrice culturale

CESSANITI (VV) - Una lettera anonima contenente insulti e minacce è stata fatta recapitare a Pannaconi, frazione di Cessaniti, in provincia di Vibo Valentia,...
Granata_Caracciolo

Granata attacca il sindaco di Montalto: «dica ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione»

MONTALTO UFFUGO (CS) - "Pietro Caracciolo deve dire ai cittadini cosa ha fatto sulla depurazione in questi anni". Così esordisce Maximiliano Granata, presidente del...
insieme-per-il-futuro-castrovillari

Centro per l’impiego, anche da Castrovillari l’accordo per avvicinare gli studenti al lavoro

CASTROVILLARI (CS) – É stato presentato presso l’Aula Magna dell'Istituto Tecnico Industriale "E. Fermi" di Castrovillari il protocollo d’intesa "I Network Territoriali per le...

Ennesima tragedia sulla statale 106 jonica: pedone travolto e ucciso da un’auto

CATANZARO - Tragico incidente lungo la strada statale 106 "Jonica" a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Secondo cause in corso di accertamento, un'autovettura...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Rende: seminario sul “Codice Braille: tradizione, innovazione e versatilità”

RENDE – Sarà la città di Rende ad ospitare l’evento principale della 17ª Giornata Nazionale del Braille che celebra la sua importanza e la...

Imboscati in sanità: Opi Cosenza «una mortificazione, c’è bisogno di una...

COSENZA - «“Imboscati” è un termine che onestamente mortifica qualunque tipologia di lavoratore. Generalizzare non fa altro che porre tutto sullo stesso piano. Semmai...

Asp Cosenza: dichiarato illegittimo l’incarico di sostituzione di Direttore della UOC...

COSENZA - Il Tribunale di Castrovillari, con sentenza depositata oggi, in accoglimento delle tesi difensive dell’avvocato Claudio Roseto, ha dichiarato l’illegittimità dell’incarico di sostituzione...

Tifosi in trasferta danneggiano e rubano all’autogrill sull’A2, scatta il Daspo

VIBO VALENTIA - Una cinquantina di tifosi siciliani, lo scorso 3 dicembre, mentre erano in transito sulla corsia nord dell’autostrada A2, si fermarono all'autogrill...

Scoperto un nascondiglio per la droga, arrestato un sessantunenne

ROCCELLA JONICA (RC) - I carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare in un'abitazione nel cuore del centro storico del paese hanno individuato una...

Orrore a Fuscaldo, l’appello di Animal Protection «c’è una persona armata...

FUSCALDO (CS) - Simba ucciso brutalmente e poi un altro povero cane, investito e avvelenato. E' accaduto a Fuscaldo e nella stessa zona. Nel...