ASCOLTA RLB LIVE
Search

“Cultura e legalità. Narrazioni di esperienze”, incontro all’Unical

RENDE (CS) – L’onorevole Angela Napoli, presidente dell’associazione “Risveglio ideale”, già vicepresidente della Commissione parlamentare antimafia, si confronterà con gli studenti sul tema“Cultura e legalità. Narrazioni di esperienze”.

L’incontro è previsto per mercoledì prossimo, 27 novembre, alle ore 15 presso l’University club, ed è inserito tra le attività didattico-formative collaterali al corso di Semiotica del testo, che il prof. Giorgio Lo Feudo sta tenendo in queste settimane, vuole essere un’occasione per discutere, riflettere e, appunto, confrontarsi su un tema di fondamentale importanza quale è quello del rapporto tra Cultura e Legalità. I lavori, che cominceranno alle ore 15, saranno aperti con i saluti del rettore, Gino Mirocle Crisci e del direttore del dipartimento di studi umanistici, il professore Raffaele Perrelli. Subito dopo seguiranno, nell’ordine: una breve introduzione del prof. Lo Feudo dal titolo “Le ragioni del confronto”; una prima relazione della prof.ssa Giovanna Vingelli denominata: “Fra legalità e indisciplina: contraddizioni e ambivalenze nella società civile”; una seconda relazione della dr.ssa Angela Corica dal titolo “La forza delle parole e la diffusione di buone prassi” e una comunicazione/testimonianza della dottoressa Cristina Vercillo, redattore capo centrale del Quotidiano della Calabria. Il microfono passerà quindi ai più giovani i quali metteranno in atto una specie di ordinato brainstorming su Cultura e legalità. Più dettagliatamente, dodici tra laureandi, laureati e dottori di ricerca, ai quali potranno aggiungersi eventuali altri interventi da parte del pubblico in sala, porranno all’attenzione dell’uditorio una batteria di brevissime riflessioni, testimonianze e proposte sul tema della legalità, con particolare riguardo agli ancoraggi che essa non può non avere con contesti Universitari e attività culturali ed educative. Le conclusioni saranno affidate all’onorevole Angela Napoli, presidente di Risveglio Ideale la quale, con la competenza e l’esperienza politico-culturale che le vengono unanimemente riconosciute, in primis sul fronte della tutela della legalità e della lotta a tutte le mafie (nella scorsa legislatura ha ricoperto l’incarico di vice presidente della commissione parlamentare antimafia), metterà a tema le istanze avanzate da tutti gli intervenuti affinché si possa concretamente concorrere a trasformarle in comportamenti virtuosi ed in azione politico- programmatica.