ASCOLTA RLB LIVE
Search
sequestro pesce spada guardia Costiera

Pronto a vendere 30 chili di pesce spada sottomisura. Interviene la Guardia Costiera

Il sequestro a Roseto Capo Spulico da parte della Guardia Costiera di Corigliano Calabro che ha provveduto a sequestrare 30 chili di pesce spada sottomisura e denunciato una persona

 

 

ROSETO C.P. (CS) – Proseguono incessanti i controlli sulla filiera ittica da parte della Guardia Costiera di Corigliano Calabro. Numerosi sono stati, infatti, i controlli a terra ed in mare, specie nelle zone a maggiore frequenza di unitĂ  da pesca, finalizzati a prevenire e reprimere la pesca illegale, con particolare attenzione a quella esercitata con attrezzi non consentiti ovvero in violazione della normativa che prevede le taglie minime, posta in essere sia da pescatori sportivi che professionali.
Per questo motivo personale militare del Compartimento marittimo, in localitĂ  Roseto Capo Spulcio, ha proceduto ad effettuare il sequestro di oltre 30 chili di pesce spada (Xiphias Gladius) al di sotto della taglia minima prevista dalle vigenti normative.

Il responsabile è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari.  “Questa operazione – come precisa il Comandante, Capitano di Fregata Francesco Perrotti si inserisce nell’arco di una ben piĂą ampia attivitĂ  di repressione e prevenzione degli illeciti in materia di pesca da parte della Guardia costiera che, solo nell’ultima decade di marzo, ha raggiunto risultati di rilievo ponendo sotto sequestro quasi mezza tonnellata di prodotto ittico sotto misura”.

sequestro pesce spada Roseto C S

Numerosi sono stati, infatti, i controlli a terra ed in mare, specie nelle zone a maggiore frequenza di unità da pesca, finalizzati a prevenire e reprimere la pesca illegale, con particolare attenzione a quella esercitata con attrezzi non consentiti ovvero in violazione della normativa che prevede le taglie minime, posta in essere sia da pescatori sportivi che professionali. L’impegno della Guardia Costiera a tutela delle risorse ittiche prosegue quotidianamente a terra e per mare, peraltro anche in stretta sinergia con la Capitaneria di porto di Taranto, con tolleranza zero verso coloro che effettuano attività illecite, a garanzia dei consumatori e di coloro che praticano la pesca nel rispetto delle regole e in modo sostenibile per l’ambiente.




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config