Il cartoon filosofico “La Volpe Sophia e l’indovinello solare” a Cosenza per “Musica Contro le Mafie” (AUDIO e VIDEO)

Il prossimo mercoledì 14 dicembre, nell’ambito di “Musica contro le Mafie”, la volpe Sophia conoscerà 600 bambini del territorio per un laboratorio sulla Giustizia e i Beni Immateriali.

COSENZA – Andrea Lucisano ha 40 anni, ha studiato Lettere all’università, Arti e scienze dello spettacolo e poi si è diplomato alla scuola di cinema a Roma. Il suo grande amore per la filosofia ha deciso di metterlo al servizio dei ragazzi e dei bambini e recentemente ha creato un vero e proprio cartone animato filosofico intitolato “La volpe Sophia e l’indovinello solare” in cui Sophia, la volpe, nel tentativo di scavarsi una tana in cui rifugiarsi si imbatte invece in un bunker dove è nascosto un latitante. Una tenera storia quella di Sophia che si mescola a quella del criminale che si nasconde e che conta i propri soldi da cinquant’anni. La volpe illuminerà con la platonica luce del bene e della felicità l’anima del criminale, rendendo visibile quel che non lo è, poiché la felicità del singolo è strettamente collegata a quella di tutti gli individui.

antonio_sophia

Andrea Lucisano ha raccontato l’obiettivo e l’idea di realizzare un cartoon di questo tipo ai microfoni di Rlb Radioattiva

ASCOLTA L’INTERVISTA

Un cartoon che insegna ai bambini la riflessione, il rispetto dell’altro e delle regole, il senso della giustizia e della legalità. Sophia in realtà in greco significa “conoscenza” ed è sinonimo di curiosità ma anche di intelligenza. Un cartoon che mescola il cinema e l’animazione e che affronta temi importanti come l’amicizia, la libertà interiore, la saggezza.

La volpetta con dolcezza ed ironia accompagnerà la platea in un dialogo intelligente: “Giustizia è felicità” dice Sophia per comprendere come la felicità personale sia connessa al benessere collettivo.

Ecco una parte de “La Volpe Sophia e l’indovinello solare” di Andrea Lucisano

La sigla iniziale del cartoon